Quanto contano i Megapixel quando si acquista una fotocamera?

0

Le aziende di tecnologia amano “sparare” grandi numeri e parole fantasiose nei loro annunci, e i produttori di fotocamere non sono da meno. Avere più megapixel conta davvero? Scopriamolo.

Cosa sono i Megapixel?

Prima di cominciare, forse potrebbe interessarti quest’articolo.

Su ogni sensore della fotocamera digitale, ci sono piccolissime “fotocellule”. Ognuna di queste fotocellule è un sensore corrispondente ad un pixel. Quando la luce colpisce un fotosito (piccolo spazio all’interno di un sensore di immagini), determina quale colore quel pixel dovrà assumere nella foto risultante.

Considerando quindi che ad ogni sensore corrisponde una foto, avrete bisogno di molte foto per disporre di una qualità finale ad alta risoluzione; un milione di foto ti daranno un milione di pixel, o megapixel, nell’immagine finale. Ciò significa che una foto di 20 Megapixel è stata scattata con una fotocamera che aveva un sensore con venti milioni di fotositi.

Megapixel e dimensioni del sensore

Se sei interessato ai sensori della fotocamera, ti invito a leggere quest’articolo. I sensori delle fotocamere digitali sono disponibili in diverse dimensioni. Il sensore all’interno del tuo smartphone, ad esempio, è più piccolo rispetto a quello disponibile in una fotocamera.

Come puoi vedere dall’immagine in alto, il blu si avvicina alle dimensioni di un sensore per smartphone, il verde ad un APS-C, e il rosso ad un Full Frame.

Tuttavia, tutte queste fotocamere possono disporre di un sensore da 12 MP, indipendentemente dalla dimensione dello stesso. La differenza sostanziale sta nelle dimensioni: una fotocamera per smartphone disporrà di un sensore da 12 Megapixel più piccolo rispetto ad una fotocamera professionale Full Frame, di conseguenza la dimensione influenzerà la qualità della foto.

I pro e i contro dei grandi numeri

Più Megapixel ha un sensore, maggiore sarà la qualità della foto. Questo è utile praticamente a tutti quelli che praticano fotografia. I sensori con una risoluzione più elevata permettono anche di stampare foto più grandi.

Una fotocamera con tanti Megapixel è anche più pratica da usare, nel senso che se sei lontano dal soggetto quando scatti la foto, avrai più flessibilità per ritagliare l’immagine senza perdere la qualità.

L’aspetto negativo è che, con fotocamere più piccoli si hanno prestazioni peggiori quando c’è poca luce. Siccome la dimensione del sensore non cambia, una fotocamera da 20 Megapixel e una fotocamera da 50 Megapixel avranno la stessa quantità di luce da utilizzare. La fotocamera che dispone del sensore da 20 Megapixel, può ottenere più quantità di luce rispetto a quella del sensore da 50 Megapixel.

Con immagini molto grandi, ci saranno anche file molto grandi. Un’immagine di 20 MP, con una DSLR, peserà circa 25 MB. Al contrario un’immagine di 50 MP, avrà un peso di circa 60 MB. Ciò significa che avrai bisogno anche di più spazio di archiviazione.

Che cos’è il punto dolce?

Gli smartphone sembrano essersi assestati su fotocamere da 12 MP. Se ci spostiamo sul professionale, le fotocamere con sensori DSLR si sono stabilite su un range che va dai 18 MP a 24 MP. Questa dimensione è più che accettabile per quasi ogni fotografia. Personalmente amo comparare i Megapixel ai soldi: non bastano mai.

Fotocamere Full Frame hanno sensori molto più grandi, in tal modo possono gestire più Megapixel. Ciò ha portato ad una suddivisione dei modelli offerti. Generalmente fotocamere con più di 50 MP, vengono utilizzate all’interno di studi specialistici, o comunque dove si ha la necessità di più dettagli. Sia Canon che Nikon sembrano aver trovato nei 30 MP il punto dolce, che è essenzialmente il giusto quantitativo tra 20 MP e 50 MP.

Come già discusso nell’articolo seguente, acquistare una fotocamera con più Megapixel non è l’idea migliore. Bisogna saper valutare tante altre caratteristiche.

 

Autore del blog Digitalart. Programmatore con la passione per i computer, dolci e la cucina in generale. Ama cimentarsi in produzioni grafiche e scrivere articoli interessanti.

Potrebbe piacerti anche...