Creare un’onda in stile Final Fantasy VII – Photoshop Parte 14

0

In questo tutorial ti mostrerò come creare un effetto onda simile a quello di Final Fantasy VII.

Se sei un fan di Final Fantasy VII saprai di cosa sto parlando. Ho cercato di ridurre i passaggi quanto più possibile, al fine di creare una guida utilizzabile anche dai principianti.

Di seguito un’anteprima dell’effetto finale:

Download del file PSD

Puoi scaricare il file PSD per questo tutorial di seguito:

Step 1

Crea un nuovo documento con sfondo nero, la dimensione non ha importanza.

Crea un nuovo livello chiamato “Onda” e premi il tasto “P” per selezionare lo strumento penna, disegna un tracciato come indicato di seguito:

NB: Se hai difficoltà ad utilizzare lo strumento penna, assicurati di aver letto questo tutorial.

Dopo aver tracciato il percorso, seleziona lo strumento pennello applicando le seguenti impostazioni:

Seleziona un colore verde, nel mio caso ho scelto: “#1ffbbb”.

Premi nuovamente il tasto “P” per selezionare lo strumento penna, fai click con il pulsante destro del mouse sul tracciato creato in precedenza e scegli: “Traccia tracciato”, seleziona dunque l’opzione “Simula pressione”, otterrai l’effetto seguente:

Clicca con il tasto destro sul tracciato, e seleziona “Elimina tracciato”.

Duplica il livello “Onda”, con CTRL + T abilita la trasformazione e ruota leggermente il livello in senso antiorario:

Ripetete il processo, fino ad ottenere l’effetto seguente:

Quando sei soddisfatto della forma, unisci i livelli duplicati selezionandoli con il tasto CTRL e premendo su ogni singolo livello, e con il tasto destro clicca su “Unisci livelli”:

A questo punto duplica il livello unito più volte e con lo strumento trasformazione (CTRL + T), cerca di ottenere un effetto simile al seguente:

NB: Puoi ridimensionare alcuni livelli per ridurre la loro dimensione e variarne l’opacità.

Step 2

Ora possiamo aggiungere alcuni punti luminosi attorno al flusso che abbiamo creato. Selezionate il pennello e impostate come segue:

Quindi premete F5 per aprire le opzioni del pennello selezionate, e date la seguente configurazione:

Assicurati di selezionare le opzioni “Accumulo” e “Arrotondamento”. Crea un nuovo livello chiamato “Punti luminosi” e utilizza il pennello creato per dipingere dei punti luminosi di colore verde (#1ffbbb), e blu (#2a9bfc):

Seleziona il filtro “Controllo sfocatura”, recandoti su “Filtri -> Nitidezza-> Nitidezza Avanzata”:

Applicate l’effetto almeno due volte. Questo è l’effetto complessivo fin’ora:

Come potete vedere le particelle luminose sono evidenziate maggiormente sul flusso.

Step 3

Adesso possiamo aggiungere uno sfondo stellato all’immagine. Creiamo un nuovo livello chiamato “Punti stellati”, posizioniamolo appena sopra il livello di sfondo e cominciamo a dipingere con un pennello stellato:

NB: Puoi scaricare il pennello qui.

Rechiamoci dunque su “Filtro -> Sfocatura -> Effetto Movimento”, applica le seguenti impostazioni:

Fai doppio click sul livello, quindi imposta come segue:

Ecco finalmente l’effetto finale:

Video Tutorial

Ti sei perso nei passaggi? Segui il video tutorial:

Conclusione

Anche per questo tutorial è tutto, continua a seguire questa serie per diventare un Pro di Photoshop!

Autore del blog Digitalart. Programmatore con la passione per i computer, dolci e la cucina in generale. Ama cimentarsi in produzioni grafiche e scrivere articoli interessanti.

Potrebbe piacerti anche...