Creare un motivo floreale – Photoshop Parte 9

0

Benvenuto in questa nona parte della serie dedicata a Photoshop!

Prima di proseguire assicurati di leggere i precedenti tutorial che ti guideranno dalle basi alla pratica. Come nella guida precedente, anche questo tutorial sarà incentrato sulla pratica.

In questa guida creeremo un motivo floreale, che all’apparenza potrà sembrare difficile ed elaborato per la creazione, ma è molto semplice da realizzare.

Ecco un’anteprima:

Motivo floreale

Prima di iniziare

Hai bisogno di un pennello particolare chiamato “nuvola”, puoi scaricarlo cliccando sul pulsante seguente:

È necessario inoltre un pennello con un motivo floreale, fai click sul pulsante seguente per visualizzare una lista di pennelli floreali:

NB: I pennelli messi a disposizione non sono stati realizzati dall’autore del sito, ma da terzi, così com’è indicato nei file.

Step 1

Crea un nuovo documento con le seguenti dimensioni 600px * 600px, e scegliete come sfondo il colore nero. Utilizzando il pennello “nuvola” con il 40% di opacità, fate click sullo sfondo inserendo delle nuvole:

Create un nuovo livello chiamato “luce di fondo” e con un pennello morbido di colore bianco (opacità 100%) fate click su un punto in alto e in basso dell’immagine (possibilmente al centro):

In questo modo abbiamo creato in pochi passi uno sfondo su cui lavorare.

Step 2

Crea un nuovo livello chiamato “motivo floreale”, utilizza uno dei pennelli scaricati, e dipingi un motivo floreale sullo sfondo:

Applica quindi le seguenti opzioni di miscelazione:

Come puoi vedere abbiamo aggiunto una luce sulla parte alta del fiore e un’ombra esterna alle foglie:

Step 3

Ora possiamo aggiungere un effetto incandescente al motivo floreale. Per fare questo, duplica semplicemente il livello “motivo floreale” e applica il “Controllo sfocatura” recandoti in “Filtro -> Sfocatura -> Controllo Sfocatura” con le seguenti impostazioni:

vedrai un bordo incandescente attorno al motivo floreale:

Step 4

Uniamo tutti i livelli facendo click con il tasto destro su un livello e selezionando “Unico livello”.

Ora aggiungiamo del colore all’immagine. Senza utilizzare pennelli o secchielli rechiamoci su “Immagine -> Regolazioni -> Bilanciamento colore” e applichiamo le seguenti impostazioni:

Questo sarà il risultato che otterremo:

Si prega di notare che non è necessario utilizzare lo stesso colore che ho usato, sei libero di sperimentare qualsiasi schema colori che preferisci.

Step 5

A questo punto schiariremo l’immagine, prima di farlo duplica il tuo unico livello e recati su “Filtro -> Nitidezza -> Nitidezza Avanzata”, imposta come segue:

Come puoi notare abbiamo un bordo più scuro sul motivo floreale, e anche l’immagine generale diventa più nitida e dettagliata:

Proseguiamo con la creazione creando un nuovo livello chiamato “Cerchi”, e posizionalo in cima a tutti i livelli.

Seleziona un pennello normale con opacità al 90%, e premi F5 per modificarlo con le seguenti impostazioni:

Comincia a cliccare intorno al modello floreale per ottenere l’effetto seguente:

NB: Varia la grandezza del pennello per aumentare o diminuire la dimensione dei cerchi.

Step 6

Duplica il livello “Cerchi” e recati sempre su nitidezza avanzata impostando come segue:

Riduci l’opacità del livello duplicato a circa 80%, potrai osservare che attorno ai cerchi ci sarà un bordo evidenziato che risalta queste particelle:

NB: Personalmente preferisco utilizzare il filtro “Nitidezza avanzata” per aggiungere il bordo, in mia opinione dona un risultato più chiaro e dettagliato.

A questo punto crea un nuovo livello in cima a tutti i livelli precedenti e chiamalo “evidenza”, imposta la modalità di fusione su “luce soffusa” e con un pennello morbido bianco effettua alcuni click intorno al disegno floreale:

Infine regola i valori tonali per modificare il contrasto dell’immagine:

Otterrai il seguente risultato:

Video Tutorial

Download

Se vuoi scaricare il progetto clicca sul pulsante seguente:

Download “Motivo floreale - Photoshop Parte 9” Scaricato 83 volte – 933 B

Conclusione

Come puoi vedere il tutorial è perfettamente adatto a chi è ancora un principiante su Photoshop. Più avanti cominceremo a realizzare lavori sempre più complessi, approfondendo tutti gli strumenti di Photoshop. Ricorda sempre che è con i piccoli passi che riusciamo ad avanzare e a raggiungere i nostri obiettivi, perciò non temere, e continua ad esercitarti!

Autore del blog Digitalart. Programmatore con la passione per i computer, dolci e la cucina in generale. Ama cimentarsi in produzioni grafiche e scrivere articoli interessanti.

Potrebbe piacerti anche...