Creare particelle di fuoco – Photoshop Parte 12

0

Benvenuto in questa nuova lezione della serie incentrata su Photoshop. Oggi vedremo come realizzare delle particelle di fuoco in semplici passi.

In questo tutorial vedremo diverse funzionalità di Photoshop, in questo modo fortificheremo quanto spiegato nelle lezioni precedenti.

Questo è il risultato finale:

Cominciamo subito!

Step 1

Creiamo un nuovo documento con sfondo nero che abbia dimensioni 200px * 200px. Creiamo un nuovo livello, selezioniamo un pennello morbido (che abbia quindi una durezza del 0%) e impostiamo una dimensione di 60px scegliendo infine il colore seguente: #838383.

A questo punto nella parte inferiore sinistra del documento eseguiamo un click come segue:

Quindi premiamo CTRL + T per abilitare la trasformazione libera, facciamo click con il tasto destro sulla forma disegnata e selezioniamo “Distorci”, procediamo come segue:

Step 2

Nascondiamo lo sfondo rendendolo trasparente:

Rechiamoci su “Modifica -> Definisci pennello predefinito” e come nome impostiamo “particelle di fuoco”:

Step 3

Selezioniamo il pennello appena creato e premiamo F5 per aprire la finestra inerente alle impostazioni del pennello e applichiamo le seguenti impostazioni:

DINAMICA FORME

DISPERSIONE

TRASFERIMENTO

NB: Assicuratevi di selezionare anche accumulo e arrotondamento.

Step 4

Creiamo un nuovo documento (800px * 800px) con sfondo nero. A questo punto creiamo un nuovo livello chiamato “fiamme” e dipingiamo con il pennello creato in precedenza (scegliendo il colore bianco). Scegliete come dimensione del pennello 100px.

Possiamo eventualmente anche aggiungere delle particelle bianche, creiamo un nuovo livello chiamato “particelle” e utilizzando un pennello morbido cliccate in vari punti, fino ad ottenere il risultato seguente:

Rechiamoci su Regolazioni e selezioniamo Bilanciamento colore:

OMBRE

MEZZITONI

LUCI

Rechiamoci nuovamente su Regolazioni e selezioniamo “Curve” impostiamo come segue:

Infine, sempre su “Regolazioni”, clicchiamo su tonalità e saturazione:

Impostiamo l’opacità del livello “Fiamme” al 24% circa e quella del livello “Particelle” al 7%.

Uniamo i livelli “particelle” e “fuoco”.

Step 5

Aggiungiamo ora una sfocatura all’immagine. Rechiamoci su “Filtro -> Sfocatura -> Sfocatura radiale” e applichiamo le seguenti impostazioni:

Il risultato finale sarà il seguente:

Video Tutorial

Conclusione

Anche per questo tutorial è tutto, se hai delle domande scrivi pure nei commenti!

Autore del blog Digitalart. Programmatore con la passione per i computer, dolci e la cucina in generale. Ama cimentarsi in produzioni grafiche e scrivere articoli interessanti.

Potrebbe piacerti anche...