Cos’è Denuvo e perché i gamers lo odiano?

0

Denuvo è una soluzione antipirateria (DRM) che gli sviluppatori di giochi possono scegliere di includere nei loro giochi. I giocatori sono contro Denuvo da anni, e apparentemente per una buona ragione: Denuvo rallenta i giochi, secondo recenti test.

Cos’è Denuvo?

Denuvo è una soluzione di gestione dei diritti digitali (DRM) per gli sviluppatori di giochi. Il software Denuvo fornisce protezione antipirateria. È progettato per rendere più difficile per le persone “crackare” i giochi e distribuirli gratuitamente. Secondo Denuvo il sistema “interrompe il reverse engineering e il debugging” necessari per piratare un gioco.

Nessuna soluzione antipirateria è perfetta, ma Denuvo promette una finestra temporale di cracking più lunga. In altre parole, gli sviluppatori di giochi sperano che i loro giochi non vengano incrinati per un po’, costringendo le persone che potrebbero altrimenti piratare il gioco ad acquistare se vogliono giocare senza aspettare.

Denuvo non è un software aggiuntivo installato sul tuo computer e non lo vedrai nell’elenco dei software installati. Un gioco che usa Denuvo ha il software anti-pirateria di Denuvo integrato nel suo codice. Se il gioco è in esecuzione, Denuvo è in esecuzione come parte del gioco. Chiunque desideri crackare un gioco deve aggirare la protezione di Denuvo, il che rende questo processo più difficile.

Peggiora le prestazioni?

I giocatori leali vogliono che gli sviluppatori di giochi facciano soldi vendendo i giochi e basta. Ma non è di questo che si tratta. Come spesso accade con le soluzioni anti-pirateria, i giocatori hanno a lungo obiettato che Denuvo crea problemi a clienti legittimi e paganti.

Denuvo afferma che questo non ha senso. Il sito web ufficiale di Denuvo afferma che “l’Anti-Tamper non ha alcun effetto percettibile sulle prestazioni del gioco e che Anti-Tamper non è responsabile di alcun arresto anomalo dei file eseguibili originali”.

Ma ci sono molte prove in contrario. Il regista di TEKKEN 7 ha accusato il DRM di Denuvo per problemi di prestazioni nella versione PC del gioco.

Alcuni sviluppatori di giochi hanno rimosso Denuvo dai loro giochi dopo il rilascio. Overlord Gaming ha condotto alcuni benchmark sulle versioni con-Denuvo e senza-Denuvo di questi giochi. Come nota Extreme Tech, Denuvo causa problemi di prestazioni in quasi tutti i giochi testati. A partire dai tempi di caricamento più lunghi fino alle cadute dei frame rate. Le prestazioni a volte migliorano del 50% dopo che Denuvo viene rimosso dallo sviluppatore.

Stop ai crack?

È chiaro perché i giocatori non amano Denuvo. Ma gli sviluppatori di giochi continuano a usarlo perché rallenta i cracker e rende la pirateria più difficile, a volte.

Puoi vedere quanto tempo ci è voluto prima che i giochi di Denuvo venissero crackati. Alcuni giochi, come DOOM, sono stati crackati nel loro giorno di rilascio. Alcuni, come Sonic Mania, sono stati crackati una settimana dopo il rilascio. Ma Denuvo sembra resistere molto tempo per alcuni giochi: Assassin’s Creed: Origins non è stato crackato per 99 giorni.

Questo è un grosso problema per gli sviluppatori di giochi. Significa che i giocatori hanno dovuto acquistare il gioco se volevano giocarlo entro i primi tre mesi, il che in teoria, garantisce più vendite.

Il sito web di Denuvo presenta con orgoglio una citazione attribuita a Square Enix: “Grazie a voi ragazzi, la gente deve comprare il gioco”.

Anche se Denuvo causa problemi ai giocatori legittimi, è facile capire perché gli sviluppatori di giochi continuano a scegliere di usarlo nei loro giochi. Fortunatamente, alcuni, ma nemmeno la maggior parte degli sviluppatori, sono abbastanza gentili da poter applicare Denuvo in seguito. È abbastanza inutile dopo che il gioco è già stato crackato.

Ai giocatori non piace Denuvo, ma gli sviluppatori di giochi lo usano

Nel migliore dei casi, Denuvo non farebbe assolutamente nulla per te se sei un giocatore che ha legittimamente comprato il gioco. Nel peggiore dei casi, Denuvo causa problemi di prestazioni e significa che hai bisogno di una scheda video più costosa e CPU più veloce per giocare agli ultimi giochi. Peggiora sostanzialmente l’esperienza per i clienti paganti. Le persone con hardware di fascia bassa subiscono il danno maggiore, dato che i PC di gioco di fascia più alta possono alimentare i problemi e offrire prestazioni migliori.

Per amor di discussione, diciamo che Denuvo ha ragione e che la stessa Denuvo non è un problema. Ciò significherebbe che gli sviluppatori di giochi spesso causano problemi quando aggiungono Denuvo ai loro giochi. Quindi forse il problema è che gli sviluppatori di giochi non comprendono correttamente Denuvo. Ma, in entrambi i casi, questa è un’esperienza peggiore per i giocatori.

Sfortunatamente, sembra che gli sviluppatori di giochi non smetteranno di usare Denuvo presto. Escludendo un serio boicottaggio di giochi che includono Denuvo, qualcosa che compare occasionalmente nella recensione di Steam, gli sviluppatori non sono preoccupati per questo e pensano che faranno più soldi includendo Denuvo, e potrebbero aver ragione

Si spera che una versione futura di Denuvo o di un altro programma antipirateria in concorrenza possa raggiungere gli stessi obiettivi per gli sviluppatori, pur essendo più leggera sulle risorse.

Non tutti usano Denuvo

Alcuni sviluppatori di giochi vanno contro corrente. CD Projekt Red non usa affatto software antipirateria in The Witcher 3. Chiunque può scaricarlo e riprodurlo. Il co-fondatore di CD Projekt Red e GOG ammette:

Il fattore di pirateria era irrilevante, perché non possiamo costringere le persone a comprare cose. Possiamo solo convincerli a farlo. Crediamo totalmente nella carota, non nel bastone.

A meno che molti altri sviluppatori di giochi prendano lo stesso atteggiamento, Denuvo e soluzioni simili saranno presenti ancora per molto tempo. Ma si spera che miglioreranno. Se è necessario un software come questo, i giocatori dovrebbero aspettarsi almeno meno rallentamenti da Denuvo.

Autore del blog Digitalart. Programmatore con la passione per i computer, dolci e la cucina in generale. Ama cimentarsi in produzioni grafiche e scrivere articoli interessanti.

Potrebbe piacerti anche...